Arredare casa, come muoversi, cosa fare e perché

Bagni piccolissimi e come arredarli
ottobre 30, 2018
Luci di casa: con quali risparmio?
dicembre 7, 2018

Vi trovate nel fatidico momento in cui dovete arredare la vostra adorata casa?

Ecco qualche consiglio per l’acquisto dei vostri mobili.

In primis lasciate che i ricordi vi guidino, se vi innamorate di un mobile molto probabilmente è perché vi ricorda la vostra infanzia e questo la maggior parte delle volte è assolutamente positivo; nel momento in cui varcherà la soglia di casa diventerà un’illimitata fonte di calore e accoglienza.

Allo stesso tempo però è necessario assicurarsi che quest’ultimo si trovi in armonia con il resto del mobilio, soprattutto se si tratta di un mobile particolare.

Equilibrio e armonia rimangono le parole chiave dell’interior design ed esse non possono che derivare da un’attenta scelta cromatica e materica; l’effetto arlecchino è meglio lasciarlo dov’è per non perdere eleganza.

Una volta scelti, ricordatevi di non ricoprirli di oggetti e souvenir o sembreranno dei banconi da negozio o peggio ancora dei veri e propri bazar; consiglio, se sentiste la voglia di appoggiare qualche oggetto di troppo, datevi al decluttering, insomma eliminate il superfluo!

Il mobile deve essere il vero protagonista della stanza. 

Le ultime tendenze vedono i colori neutri al primo posto, simbolo di eleganza e raffinatezza, ma anche in questo senso è bene non esagerare, l’eleganza fa in fretta a trasformarsi in scontatezza e noia. Sdrammatizzate sempre con qualche elemento cromatico acceso, il verde di una pianta, il cuscino colorato, il quadro dai colori vivaci ecc…

Altro elemento di super tendenza? Ovviamente lo stile minimal! A tutti coloro che non sono ancora convinti di amare questo genere, non temete, potete scegliere un mobile dalle linee minimaliste e pulite e nessuno v’impedirà d’impreziosirlo decorando lo spazio circostante con accessori ed elementi vivaci e particolari.

Avete finalmente trovato l’elemento a cui non rinuncereste mai? Mi raccomando attenetevi allo stile da esso suggerito ed arredate il resto della stanza in base a quello per evitare accozzaglie di colori, materiali e stili.

Naturalmente per il momento ci siamo limitati ad alcuni consigli estetici.

Non dimenticate inoltre di:

  • avere una visione d’insieme: soprattutto se non è il primo elemento d’arredo acquistato chiedetevi se starà bene con il resto della casa;
  • tenere in considerazione i vostri progetti per il futuro;
  • prendere le misure, il mobile dei vostri sogni deve entrare in casa;
  • comprare l’arredamento un po’ per volta, la frenesia dovuta alla volontà di arredare casa in un solo colpo potrebbe precludervi la possibilità di acquistare l’elemento perfetto!
  • guardare oltre le apparenze: oltre ad essere bellissimo è anche resistente? Di buona qualità? Ha bisogno di manutenzione?

Rivolgendovi a Vip Casa avrete dei veri consiglieri a vostra disposizione oltre che fornitori di arredi (in particolare per il vostro bagno) e rivestimenti di alta qualità.
Date un’occhiata alla pagina dedicata ai nostri prodotti e per maggiori informazioni non esitate a contattarci!