Detrazione acquisto casa

5 regole per stare bene nella propria casa
giugno 22, 2017

Prorogata al 2017 la detrazione del 50% dell’iva per l’acquisto di abitazioni
La legge di conversione del DL Milleproroghe prevede la proroga per tutto il 2017 della:

– detrazione dall’IRPEF pari al 50% dell’importo corrisposto per il pagamento dell’IVA;

– sull’acquisto di abitazioni di classe energetica A o B cedute direttamente dalle imprese costruttrici. La detrazione va ripartita in 10 quote annuali.

L’IVA sull’acquisto degli immobili

In generale, le imposte sugli immobili a destinazione residenziale variano in funzione della condizione del soggetto venditore; in caso di immobile venduto da impresa costruttrice in regime IVA (nei casi in cui il cedente abbia optato per l’imponibilità) si applica l’imposta con aliquota:

– al 4% in caso di immobile destinato ad abitazione principale (non di “lusso”);

– al 10% negli altri casi (22% se l’immobile appartiene alle categorie A/1, A/8, A/9).

Si ricorda, inoltre, che sono dovute anche le imposte di registro e ipocatastali in misura fissa.