Quanti anni dura una casa?

Quanto tempo della nostra vita passiamo a fare qualcosa?
Luglio 19, 2019
5 motivi per scegliere di affidarti a noi delle piccole/medie imprese
Settembre 16, 2019

QUANTO DURA UNA CASA?

Quando si acquista una casa o un appartamento solitamente si sceglie in base alla posizione, alla vicinanza al posto di lavoro o ai servizi, alla dimensione ecc.. ma chi, ormai, guarda più alla struttura della casa?

Un tempo la solidità e la resistenza strutturale erano il fattore più importante, mentre al giorno d’oggi si da per scontata la durata eterna delle abitazioni (nonostante nessuno possa garantire che gli edifici che ci sono oggi dureranno per sempre).

Le costruzioni in cemento armato, ad esempio, si pensa abbiano una lunghissima persistenza, ma nessuna ricerca è in grado di stabilire con precisione la durata media della loro vita dal momento in cui si sono iniziate a costruire abitazioni utilizzando questo materiale solamente 50-60 anni fa.

La durata del “contenuto” delle case è però altrettanto importante: quanto durano gli elementi interni di un’abitazione? Quando si dovrebbe decidere di cambiare alcuni complementi di arredo? Quando sarebbe opportuno ristrutturare determinate parti di casa e come capire quando è arrivato il momento di farlo?

Per gli elettrodomestici è più facile capire se è il momento di cambiarli già dai primi segni di inefficienza, ma per elementi come divani e pavimenti non è poi così semplice determinare quando è arrivato il loro momento.

QUANTO DURANO ALCUNI MOBILI E ACCESSORI

Cucine, letti e divani sono sicuramente gli elementi più utilizzati in ogni casa e perciò quelli che risentono della maggior usura.

La stima della vita media di una cucina è di 20 anni, ma quando ne si acquista una (prima di marca e prezzo) sarebbe bene controllare l’effettiva praticità dei meccanismi di chiusura di cassetti e sportelli e la qualità di cappa e lavello per non trovarsi poco dopo con alcuni ingranaggi rotti a causa della loro scarsa efficienza.

Per quanto guarda i divani, soprattutto in base alla qualità, la loro durata va dai 7 ai 15 anni.

Gli elettrodomestici sarebbe invece più conveniente sostituirli dopo i primi guasti la cui riparazione si riveli essere troppo costosa. All’incirca la vita media di una lavatrice è di 15 anni, mentre quella di un frigorifero è di 12 anni.

QUANTO DURANO I PAVIMENTI?

I pavimenti in resina hanno una buona durata data dalla loro composizione di miscele di resine molto dure che se ben posate senza fessure possono durare all’incirca 20 anni.
Ovviamente la loro longevità è prolungabile attraverso trattamenti impermeabilizzanti che difendono il pavimento dall’acqua, da sostanze acide e da abrasioni.

QUANTO DURANO I SANITARI?

I sanitari in ceramica, invece, sono eterni perchè costituiti da un materiale dotato di numerose qualità come la RESISTENZA: la ceramica non si deforma, non gela con il freddo, non si rovina con gli sbalzi di temperatura, resiste ai più potenti detergenti chimici ed è inoltre un materiale antigraffio.
Pavimenti e sanitari in ceramica sono molto facili da pulire e non invecchiano mai, perciò sembreranno sempre come nuovi!

Se necessiti di sanitari, se hai intenzione di rinnovare la pavimentazione o se semplicemente hai voglia di cambiamento passa a trovarci in Via Provinciale Est 12a, a Valsamoggia (BO) e sapremo consigliarti la soluzione migliore per la tua casa!

Credits: Photo by Allie Smith from Pexels