Ristrutturare il bagno, quali vantaggi e quali lavori da realizzare

Ecobonus al 110%. Ristrutturi casa (quasi) gratis!
11 Maggio, 2020
Rifacimento facciate
Rifacimento facciate e lavori di manutenzione: come scegliere le giuste soluzioni.
8 Giugno, 2020

I lavori di manutenzione straordinaria spesso riguardano la stanza da bagno che è il luogo dove gli impianti idrici, del gas ed elettrici devono mantenere la loro capacità funzionale.

Quando si interviene, ad esempio, per ristrutturare una vecchia casa ereditata, uno degli interventi necessari è rimettere in efficienza il bagno, ristrutturarlo sostituendo gli impianti obsoleti con quelli a norma, sostituire i sanitari e realizzare nuovi rivestimenti.

Può capitare di riposizionare i sanitari e quindi di dover ripredispoore l’impianto idraulico, sostituire i vecchi radiatori con termoarredi, rivedere l’apparato elettrico per riorganizzare il sistema illuminotecnico e le prese di corrente, cambiare i sanitari, la rubinetteria e la pavimentazione.

A CHI AFFIDARSI PER RISTRUTTURARE IL BAGNO?

Rinnovare e arredare il bagno diventa indispensabile, trascorsi un po’ di anni, ed è bene rivolgersi a imprese specializzate nel settore delle ristrutturazioni come Vipcasa per essere consigliati ed essere certi di ottenere un lavoro a regola d’arte, dal progetto, alla posa in opera, alla consegna del lavoro.

Prima di cominciare i lavori di ristrutturazione, occorre studiare la fase progettuale per capire cosa lasciare, cosa modificare e la fattibilità di ogni intervento.

Da qui la necessità di avere in cantiere diverse maestranze, dal muratore per rimuovere i sanitari e i rivestimenti o per demolire qualche parte, l’elettricista per l’impianto e per installare nuove luci nel bagno, l’idraulico per i lavori sulle tubazioni, per la sostituzione dei sanitari e l’eventuale spostamento del radiatore.

Soluzioni e arredo bagno: un unico interlocutore.

Affidare il lavoro di ristrutturazione a una sola ditta ha il vantaggio di non dover coordinare diverse maestranze. Inoltre, il nostro staff aziendale si occupa di sgomberare in fretta le macerie e di garantire la pulizia del bagno.

L’attenzione è rivolta sia all’estetica della sala da bagno ma soprattutto alla funzionalità, alla sicurezza, alle soluzioni supportate da un sistema illuminotecnico che valorizza l’ambiente bagno e da un’efficiente impiantistica.

Le soluzioni bagno proposte possono essere completate con l’offerta di arredo bagno che includono i modelli disponibili in diverse finiture e mobili di varie dimensioni.

Ristrutturare il bagno: quale detrazione fiscale?

I vantaggi di ristrutturare un bagno con Vipcasa sono innumerevoli e a questi si aggiunge anche la possibilità di detrarre il 50% dei costi per i lavori da compiere. L’agevolazione fiscale concessa a chi effettua lavori di ristrutturazione del bagno consiste nella detrazione IRPEF del 50% del costo sostenuto fino ad un massimo di €96.000 di importo totale.

Se vuoi saperne di più o se vuoi ricevere un preventivo gratuito o concordare un sopralluogo chiamaci o inviaci una e-mail.