Pavimenti di grandi formati: il trend del momento

I pavimenti più pratici e dove si nota meno lo sporco, e come pulirli
Febbraio 21, 2019
Sanitari sospesi: vantaggi e svantaggi.
Marzo 12, 2019

Pavimenti e rivestimenti in grande formato, una soluzione moderna ed elegante per superfici di grande impatto estetico.

Perchè sceglierle.

Le piastrelle di grandi formati per il pavimento di casa amplificano la percezione visiva degli spazi anche in ambienti di piccole dimensioni.
La posa in diagonale delle piastrelle migliora la percezione dello spazio.

Uno spazio piccolo, ma ben arredato, risulta più grande. E per “arredare”, bisogna partire dal pavimento.

Quando si parla di grande formato, si parte da 60×60 cm; se si sceglie un grande formato, che lo sia davvero. Come sempre, ma ancora di più nel grande formato, la posa deve essere fatta da personale specializzato. No assoluto al fai da te.

Poi altre attenzioni come la doppia spalmatura, che prevede la stesura del collante anche sulla lastra oltre che sul supporto, poi un cuneo inserito nei distanziatori per evitare dislivelli delle piastrelle, sono solo alcuni piccoli accorgimenti che un bravo piastrellista conosce bene.

Le lastre di grandi formati indicativamente hanno lo spessore minimo di almeno 6 mm, in quanto uno spessore troppo esiguo porterebbe alla rottura.

Ad oggi la grande dimensione si può trovare in diversi materiali:

Il gres porcellanato: ad oggi il materiale “vincente”. Facile da posare, facile da manutenere, duraturo.

Il parquet si trova in grandi listoni di 22 cm di larghezza per 300 cm di lunghezza. Bellissimi da vedere, e non molto usati, per un effetto “diverso”. non trovare quello che risponde alle personali esigenze.

I grandi formati si possono trovare anche con materiali alternativi, quali pietre laviche, marmo ecc..

Insomma, il grande formato, oltre essere di grande “trend” è anche una scelta intelligente. Meno fughe significa una più semplice pulizia.

Più luce, più uniformità, e una percezione migliore dello spazio.

Il tuo prossimo pavimento? Con piastre di grande formato, ovviamente!