Il bagno ideale: cosa serve perché sia perfetto?

Docce e cromoterapia
Ottobre 10, 2019
Come cambiare il volto della propria casa in 36 ore
Ottobre 31, 2019

Il bagno ideale: cosa serve perché sia perfetto?

Oggi parliamo di bagni, e in special modo del bagno perfetto.

Non sono poche le questioni di cui tener conto quando si desidera realizzare l’arredamento del bagno ideale, sia che si tratti di una nuova costruzione, sia che necessiti di un intervento di ristrutturazione.

Il bagno è una delle stanze preferite dagli italiani, inoltre all’interno di esso l’igiene e la sicurezza devono essere considerate come prerogative principali. Basti pensare che spesso nel bagno si è in intimo o addirittura nudi, o quante cose possono essere rischiose in un bagno mal attrezzato, come per esempio una doccia scivolosa, delle prese che possono entrare a contatto con l’acqua ecc..

La domanda a cui ora daremo, o cercheremo perlomeno, di dare risposta, è:

Cosa serve nel bagno ideale?

Innanzitutto cominciamo con i gli articoli “obbligatori” e immancabili nel bagno di ogni italiano:

  • Wc
  • Bidet, in quanto a differenza di molte altre nazioni, noi ne facciamo uso
  • Vasca da bagno o box doccia
  • Uno o più lavandini

A seconda dello spazio a disposizione, poi, potremmo avere sia la doccia che la vasca da bagno, un lavandino singolo o doppio, e uno o più complementi di arredo.

Se volete saperne di più sui sanitari, e se non sapete se è meglio scegliere sanitari sospesi, leggete qui.

Gli spazi che meglio si possono sfruttare sono quelli sotto al lavandino, spazio che alternativamente sarebbe non sfruttate e che può essere utilizzato appunto per riporre tutto il beuaty case necessario.

Lo specchio, posto sopra al lavandino, può essere affiancato da altri armadietti o mobili sospesi, ottimi anche questi per contenere le piccole cose di utilizzo quotidiano.

Gli spazi corretti

Spesso non ci pensiamo, ma una delle prerogative per avere un bagno funzionale, è lo spazio tra i sanitari. Come farci stare, altrimenti, le gambe? Lo stesso vale se nel nostro bagno ci mettiamo elettrodomestici quali la lavatrice e l’asciugatrice, ricordatevi di considerare almeno 20 cm dai sanitari in fase d’acquisto.

Inoltre vicino ai sanitari devono esserci anche:

  • la carta igienica
  • lo scopino
  • gli asciugamani e i detergenti

Quindi, attenzione agli spazi!

Spesso peraltro pensiamo solo alla parte estetica, ma attenzione al risparmio. Sia risparmio energetico che.. nel portafoglio. La scelta dei giusti rubinetti può farvi risparmiare davvero tanto sia in termine di consumi che di spesa in bolletta.

Vasca o doccia?

Molte volte nella scelta incide lo spazio. Ma è principalmente una scelta di comodo e stilistica. Noi possiamo solo consigliarvi. Per approfondire il discorso, vi consigliamo di leggere appunto questo articoloper avere le idee più chiare.

Ti piacerebbe rifare il tuo bagno?

Vieni a trovarci, siamo a Bazzano, in Valsamoggia, in Via Provinciale Est 12, di fronte al Centro Commerciale Melograno.