10 modi per risparmiare acqua

Abbinare parquet e gres: come fare
22 Novembre, 2019
Rubinetti particolari: ecco alcune delle tipologie esistenti
18 Dicembre, 2019

10 modi per risparmiare acqua

Risparmiare. Un tema che va molto di moda in questo periodo.

Risparmiare acqua, non è solo una questione economica ma anche e sopratutto uno stile di vita che aiuta appunto ad evitare gli sprechi e a salvaguardare un bene prezioso.

Oggi noi vi diamo il “decalogo” dei consigli da attuare per evitare gli sprechi.

  1. Chiudi il rubinetto. Sembra una sciocchezza, ma chiudere il rubinetto quando ci si lava i denti o ci si rade, permette di risparmiare oltre 5000 litri all’anno a famiglia.
  2. Ripara le piccole perdite. Una perdita, anche solo di poche gocce ogni tanto, si trasformano in migliaia di litri ogni anno.
  3. Attenzione alla cassetta dello scarico del wc. Come per lo “gocciolamento”, anche qui un piccolo rivolo di acqua, si trasforma davvero in migliaia di litri annuali.
  4. Cambia cassetta dello scarico. Sostituendo la cassetta con una a “due livelli”, per esempio da 6 e 12 litri standard e utilizzando la versione da 6 litri per i bisogni.. liquidi, beh si risparmia fino a 26.000 litri all’anno. vi sembrano pochi?
  5. Fai la doccia. Per una doccia si consumano dai 20 ai 40 litri annuali, per un bagno caldo anche 150 litri. Fa un consume di 120 litri in più al giorno. Se siete in tre persone in famiglia, fanno 131.000 litri in più all’anno!
  6. Lava l’auto col secchio. Sarebbe meglio lavarla.. quando piove, si consumerebbe sicuramente meno. Scherzi a parte, usa il secchio e non il tubo, altrimenti rischi di sprecare centinaia di litri. E se usi il tubo, chiudi l’acqua quando non la usi.
  7. Utilizza gli elettrodomestici che consumano acqua a pieno carico. Fai andare lavatrice e lavastoviglie quando sono piene. Risparmierai in energia elettrica e naturalmente nel consumo di acqua.
  8. Recupera l’acqua piovana per innaffiare. Fino a qualche decina di anni fa l’acqua piovana si conservava per innaffiare e non sprecare acqua corrente. Buona abitudine che è andata persa.
  9. Non lavate a mano i piatti. O se lo fate, chiudete l’acqua. Il lavaggio a mano consuma anche 10 volte più acqua di una lavastoviglie.
  10. Non innaffiate col sole. Il giardino va innaffiato di sera, altrimenti il 50% dell’acqua evaporerà prima di essere assorbito dal terreno.

Queste sono solo alcune delle cose che bisogna fare, bisognerebbe almeno, per non sprecare acqua.

Fatelo per voi, e per tutti.

Oltre che per il portafogli.